Sardegna nel cuore del Mediterraneo

La Sardegna, situata nel cuore del Mediterraneo e culla di una antichissima civiltà autoctona per molti aspetti ancora misteriosa, è stata per secoli terra di conquistatori: dai fenici ai romani, dagli spagnoli ai piemontesi, nella storia di quest’isola si intrecciano e si fondono culture diverse, che danno vita ad un affascinante mix. Quando ci si sposta nell’isola si possono facilmente respirare diverse sensazioni: dall’architettura all’enogastronomia, dalle lingue alle ancestrali tradizioni, ogni angolo restituisce tutto il fascino del passato.

La natura ha plasmato quest’isola sua immagine, dando vita ad un ambiente unico modellato dalle correnti marine e dai venti che, nei millenni, hanno eroso la terraferma. Da Stintino a Cagliari, mare di cristallo, dune sabbiose, scogliere e calette, arcipelaghi disabitati, sono le caratteristiche di una costa spettacolare. Valli, fiumi, laghi, grotte e colline rocciose rendono l’entroterra sardo un paesaggio lussureggiante tipico del Mediterraneo.

Un tour ideale dell’isola ha inizio dalla costa, dalle splendide spiagge della Sardegna. Spostandosi da nord a sud è possibile scoprire luoghi totalmente diversi, scorci di rara bellezza, così impressionanti da sembrare irreali. Per altre info sulla Sardegna leggi qui

 

Comments

comments